Per offrirti un servizio sempre migliore questo sito utilizza i cookie.
OK
Maggiori informazioni

lista news
Home » News

CISTITE: L’AIUTO DELLA NATURA

19/10/2011

Il cranberry: tra le sostanze vegetali più note per la cistite
Il cranberry: tra le sostanze vegetali più note per la cistite
Un acuto dolore in corrispondenza dell’area sopra al pube, soprattutto durante la minzione, in alcuni casi accompagnato da urine di aspetto torbido o addirittura contenenti sangue, può far scattare il sospetto “cistite” per molte donne.
La cistite è un’affezione purtroppo molto diffusa; colpisce soprattutto le donne, con una probabilità che aumenta con il passare del tempo.


Di cosa si tratta esattamente?
Definiamo cistiti le situazioni in cui batteri, virus o funghi infettano le pareti interne della vescica, l’organo collettore di urina. Come reazione di difesa la vescica si infiamma, generando i disturbi tipici di questa problematica. I batteri (o, in generale, i microrganismi che infettano la vescica) vi possono arrivare attraverso vie interne, come il sangue, o seguendo vie “esterne”, ovvero dalla zona perianale.

I sintomi della cistite sono estremamente fastidiosi e debilitanti per moltissime donne.
La prevenzione rimane importantissima in quanto, una volta che si è manifestato un episodio di cistite, aumentano le probabilità che il problema si ripresenti.
  • Per prevenire episodi di cistite, per non ricorrere subito all’antibiotico o per potenziarne l’azione una volta che il disturbo è in corso, si possono utilizzare preziose sostanze provenienti direttamente dalla natura.

Tra le sostanze vegetali più note per questi disturbi, una posizione di primo piano è assunta dal Cranberry, ovvero il Mirtillo rosso di palude. Non si tratta del “comune” Mirtillo che troviamo in Italia, ma di una sua variante più grande e di colore rosso, originaria dell’America, diventata ormai un’autorità nella cura di disturbi urinari e bruciori. Il Cranberry svolge una funzione “antibatterica meccanica”, nel senso che è ottimo nell’impedire l’attacco dei batteri (come E. Coli, tipico dell’area perianale) alle pareti della vescica. I batteri, non potendo colonizzare la vescica, verranno espulsi con le urine.

Ricordiamoci che un ambiente stagnante e pieno di batteri non aiuta la vescica a mantenersi sana. Ecco perché bere abbondantemente e assumere erbe con potere diuretico aiuta a favorire un ricambio dell’ambiente della vescica.
Una pianta che può aiutarci nella diuresi è la Verga d’oro. La sua assunzione può far addirittura quadruplicare il volume di urina escreta!
Accanto alla sua portentosa azione diuretica, la Verga d’oro ha anche un ruolo nell’eliminazione dei funghi che possono infestare le vie urinarie.

Di valido aiuto è anche l’azione antibatterica e antisettica dell’Uva ursina che ha concreti effetti nella lotta alla cistite. Studi condotti su soggetti che presentavano problemi di cistite, hanno confermato l’azione antisettica urinaria dell’Uva ursina, in grado di facilitare l’espulsione dei batteri con l’urina e ridurre il continuo stimolo alla minzione.

In ultimo, e in sinergia con le altre sostanze, utilizziamo anche le proprietà vantate dall’estratto di Semi di Pompelmo contro molti microrganismi. L’uso dell’estratto di semi di Pompelmo è sempre più diffuso perché è capace di agire contro centinaia di diversi ceppi di batteri, virus e funghi, senza particolari controindicazioni.
L’azione germicida dell’estratto dei semi di Pompelmo, essendo ad ampio spettro, aiuta a proteggere l’ambiente della vescica dall’aggressione di patogeni.

La validità della potente sinergia con cui lavorano le sostanze elencate si dimostra con l’efficacia di LENICYST, il prodotto che Naturando propone per i disturbi urinari e bruciori.
LENICYST è stato testato presso un prestigioso Istituto di Ricerca conseguendo importanti risultati.

Prodotto testato clinicamente
Il test clinico, svoltosi sotto supervisione scientifica, effettuato su 20 volontarie per dieci giorni, ha dimostrato che l’assunzione di LENICYST è in grado di lenire le sensazioni di discomfort tipiche, oltre a ridurre sostanzialmente la carica batterica delle basse vie urinarie delle donne in trattamento, generando un ambiente microbiologicamente migliore.

LENICYST è dunque un prodotto di prima linea nei disturbi alle vie urinarie, di testata efficacia e ASSOLUTAMENTE NATURALE.

Piccoli accorgimenti utili per la lotta alla cistite
Antibiotici o no, come sempre modificare alcune nostre piccole abitudini può essere di giovamento.
  • Prima di tutto, teniamo presente che è importante bere acqua in abbondanza, per garantire un buon ricambio dell’ambiente della vescica.
  • Inoltre, una meticolosa igiene intima è essenziale per aiutare a prevenire la cistite.
  • È bene prendersi cura dell’area interessata, nonché indossare vestiti comodi e biancheria intima non eccessivamente stretta.
  • Anche bere meno alcool e caffè può essere utile: queste bevande possono essere irritanti e rischiano di peggiorare l’entità del problema.



Bibliografia
Kerr K.G. - Cranberry Juice and prevention of recurrent urinary tract infection - The Lancet, 353, 673 (1999).
Yarnell E. - Botanical medicine for cystitis. Alternative and complementary therapies - 1997 : 269-75
Walker E et al - Cranberry juice concentrate: UTI prophylaxis - J.Fam.Pract. 1997; 45:167-8
Goodfriend R - Reduction of bacteriuria and pyuria using cranberry juice. - JAMA 1994; 272:588
Howell AB et al - Inhibition of the adherence of P-fimbriated E.Coli to uroepithelial-cell surfaces by proanthocyanidin extracts from cramberries - N. Engl. J. Med 1998; 339: 10856
Funfstuck R. et al. - Prevention of reinfection by L-methionine in patients with recurrent urinary tract infection. - Med Klin 1997 Oct 15 ; 92 (10): 574-81
Ahuia S. - Loss of fimbrial adhesion with the addition of Vaccinum Macrocarpon to the growth medium of P-fimbriated E.coli - J. of Urology 1998; 159:559-62
Bruneton J. Pharmacognosie phytochimie des plantes medicinales. Ed. Lavoisier, Paris, 1993.
Jahodar L. et al. Investigation of iridoid substances in Arctostaphylos uva-ursi. Pharmazie 33, 536-537, 1978.
Grases F. Melero G. Costa-Bauza A. Prieto R. March JG. - Urolithiasis and phytotherapy -International Urology & Nephrology. 26(5):507-11, 1994.
Matsuda H, Nakamura S, Tanaka T, Kubo M. - Pharmacological studies on leaf of Arctostaphylos uva-ursi (L.) Spreng. V. Effect of water extract from Arctostaphylos uva-ursi (L.) Spreng. (bearberry leaf) on the antiallergic and antiinflammatory activities of dexamethasone ointment. Yakugaku Zasshi. - 1992 Sep;112(9):673-7.

Jahodar L. Jilek P. Paktova M. Dvorakova V. - Antimicrobial effect of arbutin and an extract of the leaves of Arctostaphylos uva-ursi in vitro”Ceskoslovenska Farmacie. 34(5):174-8, 1985 Jun.
S.Sharamon, B.J. Baginski - Le virtu` terapeutiche dei semi di pompelmo, Tecniche nuove, 1998.

Kedzia B et al. (1975) “Antibacterial action of urine containing arbutin metabolic products”. Medycyna Doswiadczalna IMikrobiologia,, 27:305–314.
World Health Organization (2002) Folium Uvae Ursi. In: WHO monographs on selected medicinal plants. Vol 2. Geneva (Switzerland)


Queste informazioni offerte dal sito internet Naturando hanno carattere puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo il consiglio del medico. I curatori di queste informazioni non si assumono alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso diverso da quello puramente divulgativo.  


lista news

I nostri prodotti - Una scelta di benessere

Ginseng originale coreano

Aloe Vera

Energia e tono psico-fisico


Difesa - Protezione

Circolazione e Metabolismo

Digestione


Intestino

Vie urinarie

Articolazioni - Ossa - Muscoli


Tranquillità - Riposo

Drenaggio - Depurazione

Vitamine e Minerali


Occhi

Donna

Controllo del peso


Seno

Igiene personale

Cosmesi funzionale


Capelli

Tea Tree Oil

Naturoli


Maximum

Siti partner

INFORMATIVA SULLA RISERVATEZZA chiudi

PRIVACY, COOKIES E NEWSLETTER

Informativa Privacy ai sensi dell’art. 13, D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dati personali”.

 

La informiamo che Naturando S.r.l. garantisce, nell’ambito delle previsioni normative, che il trattamento dei dati personali si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale, al diritto e alla protezione dei dati personali.

 

I dati personali forniti o raccolti tramite le operazioni che vorrà effettuare sui siti web www.naturando.it e www.iovivoleggero.it verranno trattati da Naturando S.r.l. nel pieno rispetto del Dlgs 196/2003 e l'utente è titolare dei diritti sanciti all'art.13 del Dlgs 196/2003. Questi diritti sono esercitabili in qualsiasi momento. Qualora lei voglia avvalersi di tali diritti potrà scrivere al seguente recapito:

Naturando Srl
 - Via del Pascolo, 26
 - 24046 - Osio Sotto (Bergamo)


Tel: 035/203256 - 
Fax: 035/692328






 

TRATTAMENTO DEI DATI E LORO FINALITÀ

Tutte le informazioni personali da lei forniteci sono il risultato di una sua libera scelta. Le informazioni che ci fornirà attraverso l’invio di una e-mail e/o attraverso la compilazione del form di registrazione per l’invio di newsletter, come pure per accedere alla consulenza personalizzata (www.iovivoleggero.it), vengono utilizzate solo per rispondere alle sue domande o per soddisfare le sue richieste.

Il trattamento dei dati personali degli utenti avviene mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, con e senza l'ausilio di mezzi automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

Naturando Srl non si ritiene responsabile di casi di forza maggiore o comunque non dipendenti dalla sua volontà. Naturando Srl non effettua trattamento di dati sensibili. Invitiamo pertanto gli utenti a non inserire nel formulario di raccolta dati che possano rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale. I dati da Lei forniti potranno essere trattati per la comunicazione di informazioni commerciali relative a nuove offerte di prodotti e/o servizi di Naturando Srl.

Non rientra tra le nostre attività quella di vendere i dati acquisiti a soggetti terzi.

 

La maggior parte dei dati personali che raccogliamo sono da Lei forniti quando cerca un prodotto, o comunica via e-mail o compilando i form. I dati che ci fornisce possono comprendere nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail, sesso, età e, su base volontaria, alcune indicazioni atte alla migliore consulenza nutrizionale (www.iovivoleggero.it). Il mancato conferimento di alcuni dati personali al momento della compilazione dei form potrebbe comportare l’impossibilità di offrire alcune tipologie di servizio.

COOKIE

Con l’obiettivo di migliorare e personalizzare il servizio offerto, ci avvarremo, con il suo consenso, dell’utilizzo di cookie. I cookie sono identificatori alfanumerici che vengono trasferiti sul disco rigido del suo computer tramite il suo browser web al fine di consentire ai nostri sistemi di riconoscere il suo browser e di fornirle alcuni servizi. I cookie si installano quando comincia la sessione di navigazione sul sito.
 Nel nostro sito utilizziamo i seguenti cookies:

Cookie utilizzati da Google Analytics per identificare visitatori unici.

Cookie utilizzati da Google Analytics per individuare una sessione e tracciare la provenienza di un visitatore.

Cookie utilizzati da Google di verifica dell’efficacia di una campagna.

Cookie utilizzati da Google Analytics per memorizzare le attività dell’utente sulle pagine visitate.

Nei cookies che utilizziamo non vengono salvati dati personali. Pertanto i cookies non sono attribuibili a una determinata persona e quindi non riconducibili a lei. In nessun momento sarà possibile ricondurre i suoi dati personali e neanche verrà tentato di farlo.

Il menu Aiuto della barra degli strumenti della maggior parte dei browser le indicherà come impedire che il browser accetti nuovi cookie, come fare in modo che il browser l’avverta quando riceve un nuovo cookie e come poter disabilitare del tutto i cookie. Il rifiuto o la cancellazione dei cookie potrebbe determinare una diminuzione della rapidità e della qualità del funzionamento dei servizi del sito o addirittura impedirne del tutto il funzionamento.

Per ulteriori informazioni e supporto è possibile anche visitare la pagina di aiuto specifica del web browser che si sta utilizzando:

   Internet Explorer

   Firefox

   Safari

   Chrome

 

I cookie di terze parti non vengono controllati direttamente dal Titolare del Trattamento, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terze parti.

 

DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI E ALTRI DIRITTI

Potrà esercitare tutti i diritti di accesso riconosciuti dalle disposizioni applicabili in materia di protezione dei dati personali, quali, a titolo esemplificativo, il diritto di accesso ai dati, il diritto di aggiornare, cancellare, rettificare, integrare, bloccare i dati ovvero trasformarli in forma anonima nonché il diritto di opporti all’invio di informazioni commerciali e, comunque, per motivi legittimi al trattamento dei tuoi dati rivolgendoti direttamente, senza formalità, ai titolari del trattamento:

Naturando Srl - Via del Pascolo, 26
 - 24046 - Osio Sotto (Bergamo)


 

 

AGGIORNAMENTI

Con l’aggiornamento delle diverse attività anche l’Informativa Privacy sarà soggetta a modifiche. Le suggeriamo di controllare spesso il nostro Sito per verificare eventuali cambiamenti. Nel caso in cui dovessero rendersi necessarie modifiche sostanziali, provvederemo a informarla in modo che possa esprimere o meno il suo consenso alle modifiche.


chiudi